Adeguatezza del Modello

Adeguatezza del Modello.

Mentre molte Linee Guida, come ad esempio quelle di Confindustria, sono organizzate per Reato, il MOG proposto da ANCE è organizzato per Processi per renderne facile l’integrazione con gli altri Sistemi di Gestione (Qualità, Sicurezza, Ambiente, Privacy, ecc.) e l’applicazione da parte dei vari Responsabili.

Questa organizzazione rende meno immediata l’attività di controllo della adeguatezza del Modello rispetto alla funzione di prevenire la commissione dei singoli Reati che deve essere effettuata attraverso l’analisi della correlazione fra Procedure Aziendali e Reati.

Grazie alla definizione della Correlazione fra Procedure e Reati è però possibile analizzare il Modello “per Reato”.

Flussi Reati, Processi, Responsabili.

SQuadra231 offre una rappresentazione grafica della correlazione fra Reati e Processi e fra Processi e Responsabili delle Azioni / Responsabili del Controllo sulle Azioni.

Flussi

 

Analisi dei Reati, Processi, Attività, Punti di Controllo e Procedure

Una specifica rappresentazione grafica fornita da SQuadra231 permette, rispetto a tutti i reati 231, di evidenziare i Processi e le Attività più significativi in quanto sono presenti il maggior numero di Punti di Controllo e quindi Procedure che dovrebbero prevenire la commissione dei reati stessi.

Punti_Controllo_Evidenziato

Tags: Consulenza, D.Lgs 231/01, OdV