Con Decreto Legislativo n.231 del 2001, recante “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”, è stata introdotta, per la prima volta in Italia, una forma di responsabilità nuova, definita amministrativa (equiparabile sostanzialmente alla responsabilità penale), che va ad aggiungersi alla responsabilità della persona fisica che ha materialmente commesso determinati fatti illeciti e che mira a coinvolgere, nella punizione degli stessi, gli enti nel cui interesse o vantaggio i reati siano stati compiuti.

Per evitare le sanzioni previste dal D.Lgs. 231 IL TIGLIO SRL si è dotato di un Modello di Organizzazione e Gestione che possa fungere da esimente ai sensi dell’Articolo 6 del decreto in oggetto.

Il Modello di Organizzazione e Gestione (d’ora in poi “MOG”) del IL TIGLIO SRL è stato redatto con l’obiettivo di essere il più trasparente possibile, utilizzando un linguaggio semplice e chiaro, al fine di renderlo facilmente accessibile e comprensibile per tutti coloro per i quali è stato redatto:

  • I Destinatari (come indicato nell’apposito capitolo) che trovano nel Modello le modalità operative predisposte per prevenire i reati.
  • L’Organismo di Vigilanza che ha il compito di verificarne l’osservanza.
  • L’autorità giudiziaria che deve valutarne l’idoneità.

A tal fine il Modello è stato redatto secondo un approccio “stratificato” al fine di evitare un eccesso di informazioni, con una iniziale sintesi che rimanda alle varie sezioni del documento e richiama, per i dettagli, a specifici documenti appositamente predisposti garantendo facilità di comprensione ed al tempo stesso completezza delle informazioni.
Il MOG è stato scritto utilizzando le indicazioni fornite dalla Linea Guida della Commissione Europea “Scrivere chiaro” al fine di facilitare l’efficacia e la rapida comprensione da parte di tutti i lavoratori.

Per permetterne la massima diffusione e comprensione i documenti destinati a più interessati sono stati resi disponibile in forma digitale liberamente consultabile da qualunque dispositivo, anche mobile, (accedendo da Google CROME è possibile richiedere la traduzione automatica in qualunque lingua; accedendo dal Microsoft EDGE è anche possibile richiedere la lettura ad alta voce).

Di seguito è possibile scaricare in formato PDF tutti i documenti del Modello di Organizzazione e Gestione:

Parte Generale

Allegati alla Parte Generale:

Segnalazione degli illeciti

Chiunque desideri segnalare degli illeciti (si veda sopra la Politica per la segnalazione degli illeciti) può utilizzare lo strumento appositamente predisposto per le Segnalazioni. All’interno potrete registrarvi (anche in forma anonima) e troverete le istruzioni per l’utilizzo.

Ogni violazione del Codice Etico, del Modello di Organizzazione e Gestione o delle procedure stabilite per la sua attuazione, da chiunque commessa, può essere tempestivamente comunicata all’Organismo di Vigilanza anche attraverso i seguenti canali:

  • e-mail: odv231@iltigliosrl.it
  • Posta: ODV 231 c/o IL TIGLIO SRL – Viale della Repubblica 141 – 59100 Prato.

Questionari per l’analisi dell’Ente

Per effettuare una analisi dell’Ente sono utilizzati i seguenti questionari: